Mostra “Body and Soul” dell’artista Bruno Zoppetti, dal 29 ottobre

Mostra "Body and Soul" dell’artista Bruno Zoppetti, dal 29 ottobre

L’Associazione culturale Giulia Falletti di Barolo
è lieta di presentare

Body and Soul

Mostra dell’artista Bruno Zoppetti

Fondazione Bottari Lattes
Da sabato 29 ottobre a giovedì 8 dicembre 2022

Via Marconi 16 – Monforte d’Alba – Cn
Orari: lunedì- venerdì 10.30 – 12.30, sabato e domenica 15.30 – 18.30
INGRESSO GRATUITO

La mostra “Body and Soul” è un progetto inedito realizzato dal pittore Bruno Zoppetti per la Fondazione Bottari Lattes di Monforte d’Alba e l’Associazione Giulia Falletti di Barolo, che hanno già collaborato nel 2016 con la mostra di Walter Bonatti – Fotografie dai grandi spazi, e nel 2018 con l’esposizione Mario Dondero e Lorenzo Foglio – Lo scatto umano.

Il titolo dell’esposizione di Zoppetti, ’BODY AND SOUL’, racchiude tutto ciò che caratterizza l’opera ritrattistica dell’artista.

La mostra raccoglie una scelta di opere grafiche e pittoriche realizzate nell’arco di dodici anni: queste ritraggono musicisti Blues e Jazz, ma anche grandi protagonisti della scena Soul, Folk, Country e Rock del passato e contemporanei.

L’intento espressivo di Zoppetti è di coglierne le caratteristiche psichiche, caratteriali, le fragilità e le inquietudini – insomma l’anima (soul) – attraverso una resa pittorica o grafica di forte fisicità (body).
Le opere colpiscono per la resa psicologica della persona, ispirata dalle suggestioni della sua musica e dalle vicende della sua vita, e si tengono lontane dal facile riconoscimento dell’icona pop.

Il titolo ‘Body & Soul’ è un esplicito omaggio al noto brano degli anni ’30 divenuto uno standard interpretato dai più grandi cantanti, da Ella Fitzgerald ad Amy Winehouse.
Non solo, nelle opere emerge l’affinità creativa ed espressiva tra la pittura di Zoppetti e la musica Blues e Jazz. Due linguaggi diversi che trovano nei ritratti dell’artista un felice incontro.

Una esposizione che coglie nel Comune di Monforte d’Alba un luogo ideale per realizzarsi, qui si svolge uno dei festival Jazz più importanti d’Europa: Monfortinjazz.

La sala principale della Fondazione Lattes ospiterà oltre 30 ritratti e tre polittici, prevalentemente realizzati con tecniche miste e acrilici su tela di medio formato. Nella sala minore saranno esposte opere grafiche e pittoriche di piccolo formato.

Body and Soul di Bruno Zoppetti

Fondazione Bottari Lattes

Via G. Marconi 16 Monforte d’Alba CN

Orario: lunedì- venerdì 10.30 – 12.30, sabato e domenica 15.30 – 18.30.

Mostra organizzata e promossa dall’Associazione Giulia Falletti di Barolo

Info: Associazione Giulia Falletti di Barolo | associazionefalletti@gmail.com  Marta Rinaldi 339/1064759

ASSOCIAZIONE GIULIA FALLETTI DI BAROLO

Ha 27 anni di vita: nasce nel dicembre 1995 ed il suo intento è di promuovere iniziative culturali con particolare attenzione a storia e vicende locali, nonché al vino strumento propulsore delle nostre colline, attraverso manifestazioni, incontri, eventi di carattere letterario, artistico e musicale.

Tra le ultime iniziative vi sono l’organizzazione del Festival del vino europeo “Vini Corsari” (7 edizioni), la mostra delle fotografie di Walter Bonatti “Fotografie dai grandi spazi” (Fondazione Bottari-Lattes 2016), la mostra fotografica Mario Dondero e Lorenzo Foglio “Lo scatto umano” (Fondazione Bottari-Lattes 2018), il DVD “Il postino di Barolo” (2020), e la pubblicazione “L’acquisto del Castello comunale Falletti di Barolo” (2021).

Nella denominazione l’Associazione si richiama alla Marchesa Giulia Vitturnia Colbert pronipote del Ministro francese Colbert e sposa del Marchese Tancredi Falletti di Barolo, antica e importante casata piemontese. I Marchesi di Barolo furono nobili figure, che tanto operarono e incisero a livello economico e sociale nella nostra terra nell’800.

FONDAZIONE BOTTARI LATTES

La Fondazione Bottari Lattes è nata nel 2009 a Monforte d’Alba (Cn), dalla volontà di Caterina Bottari Lattes. Ha come finalità la promozione della cultura e dell’arte e l’ampliamento della conoscenza del nome di Mario Lattes (1923-2001) nella sua multiforme attività di pittore, scrittore, editore e animatore di proposte culturali. Porta avanti iniziative di studio e di ricerca culturale, curandole direttamente o in collaborazione con altri enti o istituzioni, e organizza progetti e appuntamenti culturali. Tra le principali attività: mostre di arte e fotografia, il Premio letterario internazionale Lattes Grinzane, il Premio biennale Mario Lattes per la Traduzione, i progetti per le scuole come Vivolibro.

IMMAGINI

B.Smith

Brassens

Cohen

M.Davis

M.Murphy

R.Johnson

Info:

Associazione Giulia Falletti di Barolo | associazionefalletti@gmail.com

Marta Rinaldi 339/1064759

Fondazione Bottari Lattes | book@fondazionebottarilattes.it

Ufficio stampa Fondazione Bottari Lattes Paola Galletto 340/7892412 pao.galletto@gmail.com

Condividere

Questo contenuto non è visibile senza l'uso dei cookies.

Questo contenuto non è visibile senza l'uso dei cookies.

Utilizziamo  cookies per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Leggi la nostra Cookie policy.
Clicca su "Accetta cookies" o continua la navigazione per consentirne l'utilizzo. Potrai in qualsiasi momento revocare il consenso usando il pulsante "Revoca consesno ai cookie" nel piede del sito.