Il volume “Opere di Mario Lattes” (Olschki editore)

Opere di Mario Lattes (Olschki) in libreria dal 3 maggio 2021 scritti editi e inediti, per la prima volta insieme, a 20 anni dalla morte

Premio Lattes Grinzane 2021: i 5 finalisti e il Premio Speciale, XI edizione

Kader Abdolah (Iran), Bernardine Evaristo (UK), Maylis de Kerangal (Francia), Nicola Lagioia e Richard Russo (USA) sono i finalisti del Premio Lattes Grinzane 2021 Premio Speciale Lattes Grinzane 2021 a Margaret Atwood Cartella stampa: Comunicato Stampa Motivazione e biografia Premio Speciale Motivazioni e biografie finalisti Biografie Giuria tecnica I sostenitori e i partner Albo d'oro La Fondazione Bottari Lattes Mario Lattes Kader Abdolah (nato in Iran e rifugiato politico in Olanda) con Il sentiero delle babbucce gialle (Iperborea; traduzione di Elisabetta Svaluto Moreolo), Bernardine Evaristo (britannica di origini nigeriana) con Ragazza, donna, altro (Sur; traduzione di Martina Testa), Maylis de Kerangal (francese) con Un mondo a portata di mano (Feltrinelli; traduzione di Maria Baiocchi), Nicola Lagioia con La città dei vivi (Einaudi), Richard Russo (statunitense) con Le conseguenze (Neri Pozza; traduzione di Ada Arduini) sono i finalisti del Premio Lattes Grinzane 2021, riconoscimento internazionale intitolato a Mario Lattes, giunto alla sua XI edizione, che fa concorrere insieme autori italiani e stranieri ed è dedicato ai migliori libri di narrativa pubblicati nell’ultimo anno. Margaret Atwood (Canada), edita in Italia principalmente da Ponte alle Grazie (tradotta, tra gli altri, da Guido Calza, Camillo Pennati, Elisa Banfi, Francesco Bruno, Margherita Crepax, Raffaella Belletti, Renata Morresi) è la vincitrice del Premio Speciale Lattes Grinzane, attribuito ogni anno a un’autrice o autore internazionale di fama riconosciuta a livello mondiale, che nel corso del tempo abbia raccolto un condiviso apprezzamento di critica e di pubblico. Autrice di romanzi di successo come Il racconto dell’Ancella, I testamenti, L’altra Grace e L’anno prima del diluvio, molti dei quali trasposti in serie televisive, Atwood è in uscita in Italia, sempre per Ponte alle Grazie, con il romanzo Bodily Harm, scritto nel 1981 e mai pubblicato nel nostro Paese, e la sua più recente raccolta di poesie Dearly, attesi entrambi...

Read More

GEC ART è il vincitore del progetto europeo ETI per la sua proposta artistica “Wine in progress”

Al via la raccolta di foto del territorio vitivinicolo di Langhe e Roero per realizzare un’opera di arte pubblica open air.

Designazione dei finalisti in concorso e del Premio Speciale dell’XI edizione del Premio Lattes Grinzane

Mercoledì 14 aprile il Premio Lattes Grinzane annuncia i cinque finalisti e il Premio speciale 2021

I mondi di Mario Lattes #1

“I Mondi di Mario Lattes  #1”

La “Censa”, luogo fenogliano a San Benedetto Belbo

La “Censa di Placido”: dalla Fondazione Bottari Lattes al Comune di San Benedetto Belbo all’insegna della collaborazione


.


FONDAZIONE


La Fondazione Bottari Lattes è nata nel 2009 e nel 2010 ha inaugurato la propria sede a Monforte d’Alba all’interno di un edificio storico, già sede del vecchio municipio. A Torino è presente con lo spazio espositivo Don Chisciotte, sede di mostre d’arte e di incontri culturali. Scopo primario dell’istituzione è la promozione della cultura e dell’arte attraverso l’ampliamento della conoscenza del nome e della figura di Mario LattesScrittore e pittore originalissimo, Mario Lattes è stato un testimone lucido e anticonformista, artista di respiro internazionale cui va il merito della diffusione in Italia di pittori e autori stranieri di grande valore. La Fondazione non ha scopo di lucro, nel quadro delle finalità statutarie, dà luogo alle più diverse iniziative di studio e di ricerca culturale, curandole direttamente o in collaborazione con altri Enti o Istituzioni.

Tra le principali attività rientra l’organizzazione di mostre, del Premio Letterario Internazionale Bottari Lattes Grinzane, di convegni tematici, di progetti per le scuole e di concerti.

LEGGI PIÙ INFO

MARIO LATTES


Mario Lattes (Torino 1923-2001), pittore, scrittore ed editore, è stato un personaggio di spicco nel mondo culturale del capoluogo piemontese del secondo dopoguerra e del nostro passato prossimo. Ebreo laico, uomo solitario e complesso, la sua arte risente delle vicende e della psicologia di questo popolo: umorismo amaro e sarcastico, pessimismo e lontananza.
Artista dalla sensibilità meticcia e dal respiro davvero internazionale, Lattes ha innovato anche nel campo dell’editoria, facendosi promotore di nuovi autori e pubblicando riviste letterarie, “Galleria Arti e Lettere“, “Questioni“, e di settore, “Notizie Lattes“.



Fondazione Bottari Lattes
Via Marconi, 16
12065 Monforte d’Alba (Cuneo)
Tel. +39 0173.789282
Fax +39 0173.789671
segreteria@fondazionebottarilattes.it

CF. 93044840044

Spazio Don Chisciotte
Via della Rocca, 37
10123 Torino (TO)
Tel. +39 011.19771755
segreteria@spaziodonchisciotte.it

Biblioteca Pinacoteca “Mario Lattes”
Via Garibaldi, 14
12065 Monforte d’Alba (Cuneo)
Tel. +39 0173.78646
Fax +39 0173.789671
archiviobiblioteca@fondazionebottarilattes.it


CONTATTI


Questo contenuto non è visibile senza l'uso dei cookies.

Utilizziamo  cookies per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Leggi la nostra Cookie policy.
Clicca su "Accetta cookies" o continua la navigazione per consentirne l'utilizzo. Potrai in qualsiasi momento revocare il consenso usando il pulsante "Revoca consesno ai cookie" nel piede del sito.