ComunicArte

ComunicArte

Il progetto “ComunicArte – Comunicare le Arti visive e la Musica con i New Media”, promosso dai Comuni di Belvedere Langhe, Dogliani, Farigliano, Murazzano e dalla Fondazione Bottari Lattes, prende il via il 21 marzo con un ricco programma di conferenze e workshop.

Le conferenze aperte al pubblico con ingresso libero sono rivolte soprattutto a giovani e studenti “nativi digitali”: incontri con personaggi del mondo delle arti visive, della musica e della comunicazione, per alimentare l’interesse con sollecitazioni provenienti da varie esperienze artistiche e professionali. Il programma prevede anche dei workshop riservati ad un gruppo di quindici giovani, da 19 a 29 anni, che avranno la possibilità di sviluppare nuove abilità e competenze nella comunicazione delle arti visive e della musica attraverso i nuovi media. Questi giovani, che parteciperanno gratuitamente al progetto “ComunicARTE”, che si svolgerà dal 21 marzo al 6 giugno 2014, si incontreranno con esperti nei diversi ambiti artistici, della comunicazione e della gestione dei new media, con prove pratiche e con la realizzazione finale di un saggio, singolo o di gruppo.

Il progetto, reso possibile da contributi della Regione Piemonte e della Fondazione CRC, è stato realizzato grazie anche alla collaborazione con il Festival della TV e dei New Media che si svolgerà a Dogliani: 1-2-3 e 4 maggio 2014. Infatti il programma prevede incontri e workshop che si svolgeranno prima, durante e dopo il festival, legati proprio al tema dei New Media.

Primo appuntamento venerdì 21 marzo 2014 alle ore 21 a Dogliani presso la Biblioteca Luigi Einaudi, con una conferenza che degli architetti Lorenzo Mamino e Daniele Regis sull’opera di Giovanni Battista Schellino.

Lorenzo Mamino parla di “Giovanni Battista Schellino: modernità e importanza di operare in Provincia”, mentre Daniele Regis tratta il tema “Culture locali e culture internazionali: note su tre itinerari iconografici intorno alle opere di Giovanni Battista Schellino”.

Nel pomeriggio alle ore 15, sempre a Dogliani presso la Biblioteca ci la presentazione ufficiale del progetto e del programma di “ComunicArte – Comunicare le Arti visive e la Musica con i New Media”, alla presenza dei sindaci dei comuni che hanno dato vita al progetto insieme alla presidente della Fondazione Bottari Lattes. Subito dopo si svolge il primo degli otto workshop per il gruppo di quindici giovani che si sono iscritti, che sarà tenuto dall’architetto Daniele Regis.

Il secondo appuntamento sabato 29 marzo 2014 alle ore 20.30 a Monforte d’Alba presso l’Auditorium della Fondazione Bottari Lattes, a ingresso libero, dove il professore Alberto Morelli parla di “Immersività e inclusività. Il suono nel multimedia”, mentre dalle 21 si tiene la conferenza-concerto “Morte e pazzia in musica tra Neogotico e Verismo”: la soprano Fernanda Costa e il pianista Achille Lampo eseguiranno arie da opere di Mascagni (Cavalleria rusticana), Verdi (Ballo in maschera), Boito (Mefistofele), Donizetti (Lucia di Lammermoor), Puccini (Suor Angelica, Manon Lescaut, Madama Butterfly) e Liszt (trascrizione della “Morte di Isotta” da Tristano e Isotta di Wagner). Ciascun brano sarà presentato dal musicologo Attilio Piovano.

Condividere

Questo contenuto non è visibile senza l'uso dei cookies.

Utilizziamo  cookies per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Leggi la nostra Cookie policy.
Clicca su "Accetta cookies" o continua la navigazione per consentirne l'utilizzo. Potrai in qualsiasi momento revocare il consenso usando il pulsante "Revoca consesno ai cookie" nel piede del sito.